Siti Sacri del Kazakistan

mausoleo del turkistan di kazha akmed yasawi 2
Mausoleo di Kazha Akmed Yasawi

Mausoleo di Khoja Ahmed Yasawi, Turkestan

Il Mausoleo di Khawaja Ahmed Yasawi è un mausoleo incompiuto nella città del Turkestan, nel sud del Kazakistan. La struttura fu commissionata nel 1389 da Timur, che governava l'area come parte dell'ampio impero timuride, per sostituire un mausoleo più piccolo del XII secolo del famoso poeta turco e mistico sufi, Khoja Ahmed Yasawi (12–1093). Tuttavia, la costruzione fu interrotta con la morte di Timur nel 1166.

Nonostante il suo stato incompleto, il mausoleo è sopravvissuto come una delle meglio conservate di tutte le costruzioni timuride. La sua creazione ha segnato l'inizio dello stile architettonico timuride. Le disposizioni spaziali sperimentali, le soluzioni architettoniche innovative per le costruzioni a volta e cupola e gli ornamenti con piastrelle smaltate hanno reso la struttura il prototipo di questa arte distintiva, che si è diffusa in tutto l'impero e oltre.

La struttura religiosa continua ad attirare pellegrini da tutta l'Asia centrale ed è arrivata a incarnare l'identità nazionale kazaka. È stato protetto come monumento nazionale, mentre l'UNESCO lo ha riconosciuto come il primo sito di patrimonio del paese, dichiarandolo Patrimonio dell'Umanità nel 2003.

Mausoleo di Kazha Akmed Yasawi
Mausoleo di Kazha Akmed Yasawi
Martin Gray è un antropologo culturale, scrittore e fotografo specializzato nello studio e nella documentazione dei luoghi di pellegrinaggio di tutto il mondo. Durante un periodo di 38 ha visitato più di 1500 siti sacri nei paesi 165. Il Guida mondiale di pellegrinaggio il sito web è la fonte di informazioni più completa su questo argomento.

Per ulteriori informazioni:

http://en.wikipedia.org/wiki/Mausoleum_of_Khoja_Ahmed_Yasawi

http://openbuildings.com/buildings/mausoleum-of-khoja-ahmed-yasavi-profile-1527

http://www.britannica.com/EBchecked/topic/10235/Ahmed-Yesevi