Fatti interessanti su Avila


  • Avila è la capitale della Castiglia e Leon, è 1117 metri sopra il livello del mare e l'intera città è un sito del Patrimonio Mondiale.
  • Uno dei resti più belli dell'epoca medievale europea, la città murata di Avila era sacra a un'antica cultura celtica iberica molto prima dell'arrivo dei Romani o dei Cristiani.
  • I mori arabi catturarono la città in 714 AD, fu riconquistata dai cristiani in 1088 e fece costruire le sue mura protettive nel 12esimo secolo.
  • Estendendo per i metri 2,500 (8202 ft.) E circondando la città vecchia, le pareti massicce sono punteggiate da novanta torri di pietra di granito fortificate.
  • Avila è molto visitata dai turisti di oggi, eppure nel tardo Medioevo i suoi visitatori erano pellegrini che venivano in chiesa nel centro della città murata.
  • L'attuale chiesa, iniziata in 1091 e completata nel 13esimo secolo, è dove pregò la mistica Santa Teresa. Vicino alla chiesa si trova la casa dove visse Santa Teresa.

Santa Teresa d'Avila

  • Santa Teresa era una monaca carmelitana che viveva da 1515 a 1582. Aveva visioni frequenti ed esperienze estatiche ed è famosa per aver scritto poesie devozionali dedicate a Gesù.
  • Un altro noto mistico di Avila era San Juan de la Cruz.

Luoghi importanti da visitare ad Avila

  • Museo de la catedral
  • Museo diocesano
  • Palazzo di Nunez Vela
  • Basilica di San Vicente
  • Chiesa di San Pedro
  • Chiesa di San Segundo
  • Cappella di Nuestra Senora de Sonsoles

Altri fatti su Avila

  • La città di Avila è a volte confusa con la famosa spiaggia di Avila.
Martin Gray è un antropologo culturale, scrittore e fotografo specializzato nello studio e nella documentazione dei luoghi di pellegrinaggio di tutto il mondo. Durante un periodo di 38 ha visitato più di 1500 siti sacri nei paesi 165. Il Guida mondiale di pellegrinaggio il sito web è la fonte di informazioni più completa su questo argomento.

Guide di viaggio della Spagna

Martin raccomanda queste guide di viaggio

Per maggiori informazioni: