Las Lajas


Chiesa di pellegrinaggio di Las Lajas, Colombia

Nelle remote montagne del sud-ovest della Colombia, la Cattedrale della Vergine di Las Lajas si colloca tra i santuari di pellegrinaggio più incantevoli del mondo. Una scena di fiabesco splendore, la sua bellezza lascia senza fiato. Di un bianco frizzante con guglie svettanti, la cattedrale si aggrappa pericolosamente al lato di una scogliera a strapiombo. La parete della scogliera si erge sopra il veloce fiume Guaitara, che, nel raggio di meno di un miglio, ha due curve a S affilate attraverso una ripida gola di montagna. Due cascate fluiscono direttamente dall'interno - non oltre - le scogliere coperte di giungla, precipitando a trenta metri dal fiume in piena. Le piogge spesso vanno e vengono e le nebbie persistenti nascondono e rivelano la chiesa con la rapidità delle mani di un mago. In concomitanza con il continuo rimbombo delle acque correnti, le campane delle chiese echeggiano attraverso le valli montane.

Il santuario di Las Lajas è una cattedrale neogotica costruita tra 1916 e 1944 per commemorare la leggendaria apparizione della Vergine Maria sulla parete verticale della scogliera 45 metri sopra il fiume. Secondo la leggenda, in 1754 un Amerindiano di nome Maria Mueces e sua figlia sordomuta Rosa sono stati sorpresi da una potente tempesta. Trovarono rifugio tra le gigantesche mura della gola e, con sorpresa di Maria Mueces, Rosa esclamò "il mestiza mi sta chiamando ..." e indicò l'immagine illuminata dai lampi sul lato della parete rocciosa. Il racconto più antico di questa leggenda fu registrato nei racconti del viaggio di Fray Juan de Santa Gertrudis attraverso la regione meridionale del Nuovo Regno di Granada tra 1756 e 1762. La cattedrale è costruita in modo tale che la scogliera della gola con un'immagine della Vergine Maria costituisce il muro posteriore della chiesa. In 1951 la Chiesa Cattolica Romana autorizzò la vergine Nuestra Señora de Las Lajas e dichiarò il santuario una basilica minore in 1954.


Las Lajas, Colombia
Martin Gray è un antropologo culturale, scrittore e fotografo specializzato nello studio e nella documentazione dei luoghi di pellegrinaggio di tutto il mondo. Durante un periodo di 38 ha visitato più di 1500 siti sacri nei paesi 165. Il Guida mondiale di pellegrinaggio il sito web è la fonte di informazioni più completa su questo argomento.
 

Las Lajas